Consigli di lettura: Il Suggeritore e L’Uomo del Labirinto

Due libri che non puoi smettere di leggere fino all’ultima pagina, due romanzi che non possono mancare sullo scaffale della propria libreria.

Donato Carrisi si conferma uno dei miei autori preferiti, per genere, idee e modalità di scrittura senza fronzoli, classico di chi viene dal mondo della sceneggiatura e che ti permette di entrare nella scena in prima persona. Ci racconta il buio che avvolge il male, le menti e le profondità dell’uomo, i meandri ignoti dei comportamenti e delle loro conseguenze. E lo fa con una scrittura scorrevole, protagonisti che creano empatia, trame ingegnose.

24068655_1568810349854056_7652942503031907550_o
Link al libro

Dopo aver letto e decisamente apprezzato La Ragazza nella Nebbia e la trilogia iniziata con Il Tribunale delle Anime, sono approdata al romanzo d’esordio di Carrisi, Il Suggeritore, storia con protagonista Mila Vasquez e narrante di bambine scomparse e uccise, un peculiare serial killer e interessanti spunti di criminologia. Una lettura completa, intensa, che prosegue ne L’Ipotesi del Male, romanzo che sto per iniziare 🙂

 

 

26952213_1616647901736967_8666849969006373066_o
Link al libro

Il suo nuovo lavoro infine, L’Uomo del Labirinto, edito come sempre da Longanesi e in libreria dallo scorso dicembre, vede un nuovo protagonista alla ricerca della verità su una ragazza scomparsa e ritrovata dopo quindici anni, ma vi sono disseminati riferimenti a tutti gli altri romanzi di Carrisi e il nome di Mila Vasquez viene fatto in più di un caso, seppur non impedendo il godersi della lettura anche da parte di chi non ha ancora letto Il Suggeritore.

L’Uomo del Labirinto è intricato, geniale e una volta terminato vi costringerà a ragionare a ritroso su ogni singola pagina che avete letto, lasciandovi di stucco.

Letture da non perdere. Cinque stelle. ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

TRAME:

Il Suggeritore

Qualcosa di sconvolgente è accaduto, qualcosa che richiede tutta l’abilità degli agenti della Squadra Speciale guidata dal criminologo Goran Gavila. Il loro è un nemico che sa assumere molte facce, che li mette alla prova in un’indagine in cui ogni male svelato porta con sé un messaggio. Ma, soprattutto, li costringe ad affacciarsi nel buio che ciascuno si porta dentro. Sarà con l’arrivo di Mila Vasquez, un’investigatrice specializzata nella caccia alle persone scomparse, che gli inganni sembreranno cadere uno dopo l’altro. Ma un disegno oscuro è in atto, e ogni volta che la Squadra sembra riuscire a dare un nome al male, ne scopre un altro ancora più profondo…

L’Uomo del Labirinto

L’ondata di caldo anomala travolge ogni cosa, costringendo tutti a invertire i ritmi di vita: soltanto durante le ore di buio è possibile lavorare, muoversi, sopravvivere. Ed è proprio nel cuore della notte che Samantha riemerge dalle tenebre che l’avevano inghiottita. Tredicenne rapita e a lungo tenuta prigioniera, Sam ora è improvvisamente libera e, traumatizzata e ferita, è ricoverata in una stanza d’ospedale. Accanto a lei, il dottor Green, un profiler fuori dal comune. Green infatti non va a caccia di mostri nel mondo esterno, bensì nella mente delle vittime. Perché è dentro i ricordi di Sam che si celano gli indizi in grado di condurre alla cattura del suo carceriere: l’Uomo del Labirinto. Ma il dottor Green non è l’unico a inseguire il mostro. Là fuori c’è anche Bruno Genko, un investigatore privato con un insospettabile talento. Quello di Samantha potrebbe essere l’ultimo caso di cui Bruno si occupa, perché non gli resta molto da vivere. Anzi: il suo tempo è già scaduto, e ogni giorno che passa Bruno si domanda quale sia il senso di quella sua vita regalata, o forse soltanto presa a prestito. Ma uno scopo c’è: risolvere un ultimo mistero. La scomparsa di Samantha Andretti è un suo vecchio caso, un incarico che Bruno non ha mai portato a termine… E questa è l’occasione di rimediare. Nonostante sia trascorso tanto tempo. Perché quello che Samantha non sa è che il suo rapimento non è avvenuto pochi mesi prima, come lei crede. L’Uomo del Labirinto l’ha tenuta prigioniera per quindici lunghi anni. E ora è scomparso.

 

Leggi migliaia di eBook gratis con Kindle Unlimited di Amazon.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close